Approvato l’emendamento del PD sulle case popolari

Approvato l’emendamento del PD sulle case popolari

Grazie al Partito Democratico è stata sanata un’ingiustizia che la Regione stava per compiere.

Abbiamo, infatti, presentato un emendamento al bilancio con il quale abbiamo chiesto che la misura che azzera gli affitti per gli inquilini delle case popolari dell’Aler ultrasettantenni e in regola con i pagamenti di canoni e spese, venga estesa a tutti gli inquilini delle case popolari, includendo quindi anche quelle di proprietà dei Comuni e non dell’Aler.

L’emendamento è stato approvato durante la seduta di approvazione del bilancio di previsione 2019-2021. Per fortuna, in questo caso, la Giunta Fontana ha capito di aver commesso un grave errore non garantendo pari trattamento a tutti gli inquilini delle case popolari. Il PD ha risolto la situazione. 

Share: