Articles posted by Antonella Forattini

Trenord: un altro treno soppresso

I pesanti disagi per due giorni consecutivi sul treno delle 6.41 per Milano sono l’ennesimo episodio che dimostra come il piano emergenziale di Trenord non stia funzionando e che i danni per i viaggiatori sono ancora gravi e inaccettabili. E’ inutile sbandierare miglioramenti sulla puntualità, quando la realtà dei fatti è che ritardi e soppressioni

read more

Passi avanti sulla gratuità dei certificati di invalidità

Per la legge i certificati di invalidità dovrebbero essere rilasciati gratis, ma non per i cittadini lombardi… che li pagano fino a 150 euro, come riporta anche questo articolo del Corriere della Sera. Una vera e propria ingiustizia. A sollevare la questione nel Consiglio Regionale della Lombardia siamo stati noi del Gruppo PD Lombardia. Abbiamo

read more

Servono chiarimenti sul progetto di abbattimento delle nutrie

Un bando da 100 mila euro per affrontare l’emergenza nutrie, finanziando un progetto sperimentale con l’ausilio dei trapper nei comuni della bassa bresciana ci ha spinto a presentare un’interrogazione all’assessore Rolfi. Secondo quanto riportato dalla stampa, un funzionario di Regione Lombardia si sarebbe già recato in Louisiana per studiare tecnicamente questo modello di cacciatore esploratore

read more

Sull’acqua pubblica i 5 Stelle sono “fuori legge”

In nome di facili slogan sulla cosiddetta ‘acqua pubblica’ il Movimento 5 Stelle porta in discussione una proposta di legge regionale di fatto illegittima in tema di affidamento del servizio idrico integrato, in quanto non conforme alla normativa nazionale, su materie in cui lo Stato ha competenza esclusiva, e comunitaria, in una regione dove la

read more

Emergenza Treni: le proposte all’incontro “La Locomotiva” a Mantova

COMUNICATO STAMPA Mantova, 9 marzo 2019 Intervenire sulla governance di Trenord, avviando una gara europea per la gestione e garantendo fondi adeguati. E’ questa la proposta al centro della riflessione sullo stato di emergenza del sistema ferroviario lombardo e, in particolare, nella provincia mantovana, di cui si è discusso questa mattina nell’aula magna dell’istituto Isabella

read more

Criteri discriminatori per il bonus bebè

E’ sbagliata la decisione di Regione Lombardia di ricorrere in Cassazione contro la sentenza della Corte d’appello di Milano che ha decretato come illegittimi (perché discriminatori) i criteri di ammissione al bonus bebè. Il 27 febbraio scorso, ha dichiarato discriminatoria la delibera del 2015 che stabiliva che per accedere al bonus bebè era necessario per

read more

Rimozione amianto: un bando in arrivo

Una buona notizia per quanto riguarda la rimozione dell’amianto, ma c’è ancora tanto da fare. La Giunta regionale ha annunciato l’imminente attivazione di un bando – entro luglio – per la rimozione dell’amianto negli edifici privati. La notizia è arrivata in seguito alle sollecitazioni del PD, che ha presentato in consiglio un’interrogazione al riguardo. Abbiamo ricordato

read more

La Locomotiva: che fine farà il sistema ferroviario?

Ho organizzato per sabato 9 marzo alle ore 10 nell’Aula Magna Isabella d’Este (via Giulio Romano, 13), un incontro pubblico dal titolo “La Locomotiva: che fine farà il sistema ferroviario?”. Un appuntamento che vuole mettere a confronto amministratori, pendolari e rappresentanti di Rfi per mettere in fila i problemi e delineare possibili soluzioni. Interverranno, oltre

read more

Newsletter n. 7/2019

Più coraggio. Cara amica, caro amico, sono tante le qualità che mancano a questa giunta regionale di centrodestrama, se dovessi riassumerle in un’unica parola, sarebbe “coraggio”. La Regione Lombardia, in troppi casi, si muove in modo incerto, manca di una visione, è ancora troppo legata a dinamiche e concetti che appartengono al passato. Una base insicura

read more

Flop Riforma Pazienti Cronici

La presa in carico dei pazienti cronici, fortemente voluta dalla giunta regionale, è un grande fallimento. Dopo più di un anno dal coinvolgimento dei pazienti potenzialmente interessati sono 215.455 i “piani assistenziali individuali” (PAI) ad oggi sottoscritti. Significa che solo il 7,1% dei circa 3 milioni di cittadini a cui è stata inviata, a gennaio 2018,

read more