Passi avanti sulla gratuità dei certificati di invalidità

Passi avanti sulla gratuità dei certificati di invalidità

Per la legge i certificati di invalidità dovrebbero essere rilasciati gratis, ma non per i cittadini lombardi… che li pagano fino a 150 euro, come riporta anche questo articolo del Corriere della Sera.
Una vera e propria ingiustizia.
A sollevare la questione nel Consiglio Regionale della Lombardia siamo stati noi del Gruppo PD Lombardia.
Abbiamo chiesto all’Assessore Gallera di intervenire e abbiamo ottenuto l’impegno a stipulare un accordo con i sindacati dei medici come quello che, a suo tempo, fu definito per ottenere la gratuità dei vaccini.
Proprio in questi giorni, quindi, si aprirà il tavolo con i sindacati dei medici.
Ci auguriamo che si raggiunga un accordo per calmierare le tariffe e andare incontro a migliaia di famiglie lombarde. Il Ministero della Salute ha già emanato le linee di indirizzo due anni fa e la Regione Lombardia, l’anno scorso, ha emesso una circolare molto chiara a riguardo, proprio in virtù dell’atto ministeriale sull’aggiornamento dei LEA.
Il nostro obiettivo era quello di dare soluzione a una questione che pesa su tante famiglie, sollevandole da costi economici e disagi, in termini di burocrazia e spostamenti, speriamo di esserci avvicinati un po’.

Share: